IL XII SECOLO


 

Soprattutto a partire dalla metÓ del XII secolo le fortificazioni vengono realizzate o convertite in muratura (Settia, Castelli e villaggi, vedi bibliografia).

 


 
Arques-la-Bataille, Francia

Il castello conserva il profilo verticale del fossato proprio delle precedenti opere in Terra&Legno; all'estrema destra i resti di un donjon romanico con contrafforti a sezione quadrata. Bell'esempio, anche per le dimensioni, di una grande base pricipesca. Ingresso (a sinistra) completamente rifatto nel Quattrocento con torrioni d'artiglieria cilindrici.


 
Bressuire, Francia

Uno straordinario castello per epoca e dimensioni, pochissimo raffigurato nei repertori di castelli francesi. Forse il prospetto qui mostrato era sepolto nel bosco come quello opposto.

Al centro un donjon romanico.


 
Saint Sauveur-en-Puisaye, Francia

 


 

Mont Richard, Francia


 

Middleham, UK

 
Sessa Aurunca, CE


 


 
Montorio Veronese, VR

 
Trezzo sull'Adda, MI

 

da: www.stupormundi.it
Melfi , PZ
Provins, Francia

 
York, UK

Clifford's Tower

Un esempio della notevole complessitÓ distributiva che si riscontra all'interno dei donjons romanici.


 

 
Parthenay, Francia

Con le particolari torri "a mandorla".

 

Loches, Francia

Le torri a mandorla, recentemente retrodatate alla fine del XII secolo.

Notare il contrasto con le precedenti torri cilindriche, notevolmente pi¨ esili.

 

"Occupano le torri, le mura, gli steccati"
da: La canzone di Antiochia, in Gioia Zaganelli, Crociate, p.245.

 


 

CARATTERI DISTINTIVI DEI CASTELLI DI XII SECOLO


 

CONTRAFFORTI

 

I contrafforti sono molto frequenti e costituiscono l'elemento pi¨ caratterizzante del XII secolo, ma restano, seppur raramente, in uso anche successivamente.

L'utilitÓ dei contrafforti ai giorni nostri appare modesta o addirittura controproducente per la limitazione introdotta nel tiro laterale, ma all'epoca evidentemente costituivano una caratteristica ricercata ed importante, dal momento che l'evidenza archeologica mostra che spesso vennero aggiunti a castelli precedenti, come a Gisors ed a Langeais.

 


 

Warwick, UK

 
Middleham, UK

Notare il forte incremento dimensionale fra i due contrafforti di epoca successiva.


 
Pouzages, Francia

 
Castello di Gouzon, Chauvigny, Francia

Il donjon Ŕ stato ampliato nella parte a sinistra.

 


 
Cosiddetto "Castello Borgia"

Borghetto di Civitacastellana, Roma

Raro esempio di contrafforti in un castello italiano.

 


da www.burgenwelt.de
Altendorf, Germania

 

ZOCCOLO BASAMENTALE

 

Brionne, Francia

 

HOURDS

 

Montrichard, Francia